Montagne con punte arrotondate o colline: simbolo del seno materno

Le montagne dolcemente arrotondate che si distendono riempiendo orizzontalmente il foglio sono rivelatrici di una mamma iperprotettiva, che nel tentativo di proteggere il proprio figlio da difficoltà e sacrifici finisce per privarlo anche di esperienze significative e necessarie, tenendolo legato al proprio ‘seno che nutre’. Il legame che unisce questa madre al figlio è una dipendenza che, se protratta troppo a lungo, potrebbe creare qualche problema nell’adolescenza. Questo tipo di disegno può anche mettere in luce che il bambino sente una carenza causata da un distacco troppo precoce dalla madre, magari per difficoltà incontrate durante l’allattamento o lo svezzamento, che hanno lasciato nel piccolo la nostalgia di gratificazioni provenienti dal seno materno.