Nave o battello: simbolo del bisogno di essere cullato dalle onde

La nave può esprimere, al pari della barca a vela, un desiderio di evasione, ma può anche manifestare il senso di solitudine che il disegnatore sta attraversando. È facile che durante il faticoso percorso della crescita i ragazzini sperimentino queste sensazioni, che non devono preoccupare eccessivamente gli adulti. Inoltre la nave, che ‘galleggia sulle acque’, può anche mettere in luce il bisogno di tenerezza del bambino e di essere ancora ‘cullato’ tra le braccia della mamma.