Lumaca: simbolo del bisogno di protezione

La lumaca, simbolo femminile, porta sempre con sé un guscio rotondo e a spirale, e presenta una forma convessa che evoca il ventre materno. Chi la disegna mette inconsciamente in evidenza un desiderio inappagato, legato al timore di perdere il ‘guscio’ protettivo della sua casa. Per i bambini che amano questo tipo di animaletto un cambiamento di città o anche un semplice trasloco possono risultare traumatici. Si tratta di bimbi che soffrono non solo perché devono cambiare abitudini e amici, ma anche per il distacco dalla loro stanzetta e dalla loro casa: sono infatti molto legati ai luoghi dove hanno messo le loro prime radici, hanno mosso i primi passi e dove si sono sentiti protetti e al sicuro. Il cambiamento può interferire sulla loro efficienza provocando momenti di profondo disagio e demotivazione che vanno compresi per evitare l’insorgere di ulteriori tensioni o ansie.