Come interpretare il disegno dei bambini – Il cielo – Simbolo dello spirito

Questo simbolo, come del resto anche quello della terra, è disegnato da bambini di tutto il mondo e di tutte le culture, magari solo con una riga azzurra nella parte superiore del foglio. Raramente, infatti, nel paesaggio disegnato da un bambino manca il cielo, che simboleggia le aspirazioni spirituali dell’uomo. Attraverso la rappresentazione di questo simbolo, il bambino, anche piccolo, esprime la propria sensibilità. Metaforicamente il cielo rappresenta lo stimolo a salire, a tirare fuori tutte le proprie potenzialità. I bambini che cercano sempre di dare il meglio di sé, molto curiosi e desiderosi di apprendere cose nuove, lo disegnano frequentemente, magari arricchendolo anche di altri particolari. Il rischio che corre questo tipo di bambino è però di cadere vittima di un eccessivo idealismo e perfezionismo.