Come interpretare il disegno dei bambini – Il disegno a colori tenui

Perché il bambino e l’adolescente amano tanto giocare con i colori? Forse, inconsciamente, sono stati proprio loro a scoprire la cromoterapia. Il colore dà gioia e allegria, vivifica il foglio rendendolo più bello alla vista. Inoltre esprime un’energia vitale che permette di capire, già nei primi anni di vita, il temperamento dei piccoli. Quando il bambino o l’adolescente scarabocchia o disegna, la sua immaginazione si colora di emozioni: le tinte assumono qualcosa di magico e la fantasia galoppa creando piccoli capolavori, che rivelano il mondo interiore: se i suoi sentimenti sono delicati userà colori tenui, se le sue emozioni sono forti allora sceglierà le tinte più decise.