TRONCO LUNGO – L’albero

Il tronco può essere esageratamente prolungato verticalmente, tanto da occupare una dimensione ben più abbondante rispetto alla chioma.

In genere sta ad indicare il bisogno di apparire, di mostrarsi agli altri in modo disinvolto per superare l’imbarazzo che è stato motivo di timore e di disagio nell’adolescenza. A volte, invece, esso è dovuto ad una natura fragile, sensibile e dipendente emotivamente dagli eventi della crescita, come pure al timore di crescere troppo in altezza.