L’espressività dello scarabocchio – Il ritratto di Alessia

Alessia, 27 mesi.

(DM033)

Ho una bimba di 2 anni e 3 mesi (nata il 05/07/2002). Alessia, ama molto scarabocchiare con le matite colorate; la cosa strana è che fa in continuazione sei cerchi! Che significato può avere questo tipo di disegno? In famiglia siamo in 3, e durante la settimana, quando io e mio marito siamo al lavoro, la bimba è accudita dalla nonna. E’ una bimba molto vivace ma timida con gli estranei e soprattutto con i coetanei.

 

Il ritratto di Alessia

È una bambina molto sensibile e vivace. Dotata di grande fantasia e di buone capacità logiche, è curiosa nei confronti del mondo esterno e sempre desiderosa di apprendere cose nuove.

Il suo temperamento allegro e il bisogno di imparare sono evidenti nei colori vivaci presenti nel disegno.

Le relazioni con gli altri

Alessia è un po’ timida nei confronti degli estranei e dei coetanei. Per questo, è piuttosto selettiva nelle amicizie: non ama i bambini troppo espansivi e preferisce conoscere i compagni in maniera graduale. Quando incontra qualcuno che le suscita simpatia, però, comincia a poco a poco ad aprirsi e si dimostra generosa e capace di donare (anche gli oggetti che le stanno più a cuore, come i suoi giocattoli preferiti).

La tendenza a scegliere con cura gli amichetti è evidente nei cerchi posti a una certa distanza l’uno dall’altro.

Il segno rivelatore

Le forme prive di tratti angolosi o spezzati indicano che Giulia è una bimba generosa e capace di stabilire un buon rapporto con gli altri.

Il consiglio

Il fatto che Giulia disegni sempre cerchi non deve destare preoccupazione nella mamma: è un segnale positivo, perché indica apertura verso l’ambiente che la circonda e nei confronti delle novità. L’importante, in questa fase della crescita, è che la bimba riceva dai genitori gli stimoli e gli elogi necessari per aiutarla a sviluppare i suoi tanti interessi e a esprimere al meglio le sue capacità.